Bomber blu navy e giacche marroni, oltre il classico chiodo.

La moda uomo autunno inverno 2018 2019 ha, come tutte le stagioni fredde, due certezze: il ritorno del trench, e quello dei giubbotti in pelle. Chiodi, bomber e giacche di pelle preferibilmente nera non sono una faccenda di tendenze o veri e propri ritorni, quanto presenze eterne, certezze alle quali non vogliamo rinunciare. Non a caso anche la nuova stagione è ricca di capispalla in pelle tra cui scegliere, secondo il gusto e l’occasione. Cominciamo dai classici, come il chiodo, e finiamo con pezzi che non si trovano tutti gli inverni, ma questa volta sì.

Giubbotto in pelle nera: il chiodo irrinunciabile

Oltre le tendenze, ecco una vera icona dei giubbotti in pelle, il chiodo. Ci sono brand fedeli che lo propongono tutti gli anni, come Schott, e brand di alta gamma che ne fanno il pezzo di punta stagionale, come è già successo con Saint Laurent. Il chiodo, il capospalla iconico dei biker, non ha neanche più bisogno di un bolide per giustificarsi. Perfetto per un look autunnale casual, abbinato con pantaloni chino o jeans scuri, è il passepartout ideale per qualunque uomo, anche quello sopra i 50, come dimostra un impeccabile Jeff Goldblum, vero affezionato di questo capo.

Giacca in pelle Coach, la scelta vintage

Invece del solito giubbotto, di pelle nera o marrone, puoi scegliere una giacca o un giaccone. Coach ne propone una corta in vita, con tasche frontali e colletto, dall’aria vagamente anni 60. Puoi anche scegliere una versione anni 70, che arriva fino a metà coscia, ma non spingiamoci fino a tanto. Alcune scelte vintage sembrano soltanto irrimediabilmente vecchie, mentre con una giacca corta sembrerai sempre come nuovo. Perfetta da abbinare a pantaloni sartoriali, anche con la piega, camicie e cardigan per look a strati degni di nota. Il layering, non a caso, sarà anche la tendenza moda uomo della primavera estate 2019.

Bomber in pelle nera Boss, il nuovo classico elegante

Quella particolare finitura opaca sulla pelle blu di Armani non si supera, ma per andare sul sicuro puoi indossare un bomber di pelle nera. Ottima alternativa a chiodo e giacca, senza strafare. Il giubbotto in pelle alto in vita, senza colletto ma con piccolo rialzo per proteggere il collo, è ottimo per look autunnali da giorno e da sera. Per la moda uomo autunno inverno 2018 2019, però, Boss introduce un’alternativa al classico bomber con colletto in maglia. Un piccolo bavero rialzato, sempre in pelle. Essenziale ed elegante come una camicia coreana. Da abbinare rigorosamente a maglie e maglioni con scollo rotondo o a V.

SCOPRI TUTTI I PRODOTTI DELLA COLLEZIONE

Fonte: Esquire