Quale fenomeno musicale è stato più dirompente e coinvolgente del punk rock di fine anni Settanta? Il 2017 celebra il quarantesimo compleanno di questa corrente musicale, nata negli Stati Uniti e in Gran Bretagna come derivazione del garage rock, e presto trasformatasi in qualcosa di più di un semplice riconoscibile sound. Il punk è un vero e proprio movimento di protesta giovanile con posizioni spesso violente e di rottura nei confronti della società consumistica e del perbenismo musicale. La divisa di ordinanza di tutti in quegli anni? Il chiodo in pelle, o leather jacket che dir si voglia, abbinato ad acconciature vistose ed eccentriche.

Marlon Brando
Marlon Brando

Gigi Hadid
Gigi Hadid

Lo stesso chiodo reso famoso da Marlon Brando e che continua ancora oggi ad essere un capo icona al pari di un paio di jeans o di una Kelly. Tanto che numerosi brand del lusso da Versace, Yves Saint Laurent e ancora Balenciaga, Balmain o Gucci lo hanno, negli anni, proposto nelle proprie collezioni. Tra gli huge fan di oggi, la modella-it girl da milioni di follower Gigi Hadid, ma anche la regina delle eriditiere Paris Hilton e la divina Kate Moss, che si fa ritrarre in un editoriale ispirato chiaramente a Debbie Harry meglio nota come Blondie.

Madonna
Madonna

Cher
Cher

Blondie
Blondie

Anche Debbie Harry infatti è stata una grande estimatrice del chiodo a riprova del fatto che questo indumento, già dalla sua nascita, non era prerogativa solo maschile. Altri esempi femminili: the queen Madonna negli anni Ottanta, vedere il film Who is that Girl? per credere, e ancora Cher o Patti Smith, sono solo alcune delle dive innamorate della leather jacket.

˝Fashion is never wrong˝

Malcolm McLaren

E poi, il re dell’eleganza, il genio poliedrico, il duca bianco: David Bowie che per la cover del suo disco Heroes del 1977 si fa ritrarre con cresta e chiodo nero. Accadde oggi, quarant’anni fa. Così come quaranta sono gli anni dell’album di esordio dei Sex Pistols, lanciati da Malcom McLaren il cui album di esordio si intitola Never mind the bollocks – Here’s the Sex pistols. E che dire dei Ramones, la band statunitense che in Leave Home o ancora Rocket to Russia è ritratta con indosso jeans, t-shirt e leather jacket d’ordinanza. Altra ricorrenza in cui il chiodo è protagonista è Appetite for Destruction dei Guns N’ Roses del 1987. Lo stesso anno in cui esplodono i Beastie Boys, rapper bianchi con chiodo, felpe e collanone.

Ed è subito mania!

Fonte: Vanityfair.it